"pavimenti" tag

Pavimentazione | Museo Egizio di Torino

Effetto pietra naturale

La prima fase d’interventi si è conclusa lo scorso luglio, mentre il termine della seconda e ultima fase è previsto per febbraio 2015, poco prima dell’inaugurazione dell’Expo. Per la pavimentazione del nuovo ipogeo è stata scelta la linea di piastrelle Percorsi extra di Ceramiche Keope nel colore pietra di faedis.

La realizzazione che ha visto Ceramiche Keope partecipare alla ristrutturazione del Museo Egizio di Torino ha coinvolto 2.000 mq di superficie e 7.200 piastrelle. Durante i lavori il museo è rimasto sempre aperto…

Parquet | Mp spa

Recupero di travi, assi e pezzi antichi

Con il restauro e le lavorazioni artigiane di travi, assi e pezzi antichi, il legno torna a vivere e a regalare calore ed emozioni. Il parquet diventa prezioso e, grazie all’abilità di maestri artigiani, prendono forma pavimenti unici che sposano gli ambienti più prestigiosi.

Il «Circolo dell’Antico Parquet» è un progetto che, attraverso un processo di attento recupero, riporta il legno all’antica bellezza. Con il restauro e le lavorazioni artigiane di travi, assi e pezzi antichi, il…

Cotto | Industrie Cotto Possagno

Lavorazione a mano

La naturalità del materiale è garantita dalla scelta dei suoi componenti, dalle argille di base del cotto, al grassello di calce, selezionato e stagionato naturalmente, e infine dai materiali di finitura a base di olio di lino cotto e cera d’api.

Cotto Arte e Natura di Industrie Cotto Possagno combina due antiche e tradizionali tecniche di lavorazione nel campo dei pavimenti, quella propria del cotto fatto a mano, funzionale e di pregio, con quella…

Restauri | Terme di Diocleziano

Tracce di riuso dell’aula

Al centro dell’aula XI, sul pavimento sopraelevato rispetto all’antico piano di calpestio torna visibile il mosaico di Ercole del II secolo d. C. ampio 80 mq e considerato tra i più grandi di Roma.

Dopo quattro anni di restauro promosso dalla soprintendenza ai Beni archeologici apre al pubblico la cosiddetta Aula XI, che aveva la funzione di cisterna di raccolta d’acqua per le attività balneari del complesso…

Protettivo | Madras

Idrorepellente e antivegetativo

Questa idrorepellenza estesa riduce l’assorbimento di acqua, creando una barriera profonda alla risalita dei sali, alla formazione di muffe, alghe e al gelo senza impedire la naturale traspirazione delle superfici trattate.

Effe 1 di Madras è il materiale idrorepellente «effetto naturale» permanente per esterni e interni concentrato.

Pavimenti & rivestimenti | Mapei

Esigenze estetiche e requisiti igienici

La nuova struttura dell’ospedale Niguarda a Milano è stata ampliata utilizzando rivestimenti in teli di gomma.

All’interno dell’Ospedale Niguarda Ca’Granda a Milano sono stati inaugurati i nuovi 1000 mq del Centro Clinico Nemo di Fondazione Serena Onlus.

Puliture

Maioliche e sottofondi

Interventi di pulitura e di fissaggio sulle piastrelle in maiolica del pavimento e dei camini detto «a laggioni».

Villa Imperiale di Terralba, eretta nella seconda metà del XV, subì nel secolo successivo radicali trasformazioni a livello architettonico.

Pavimento | Il Capitolium di Brescia

Riapertura e restauro

Nella cella centrale, quella di Giove, è stato ritrovato e restaurato il pavimento in opus sectile di marmi preziosi.

La campagna di scavi e restauri compiuta tra il 2009 e il 2012 nell’area archeologica addossata al colle Cidneo (sito sacro già in età preromana), ha riportato alla luce testimonianze della storia della…

Protettivi | Geal

Trattamento del cotto

Il consolidamento ottenuto con Pulvistop salvaguarda l’aspetto naturale delle superfici e la traspirabilità del materiale poroso.

Il catalogo Geal contiene una gamma di materiali a base acqua quali protettivi e finiture, dotati di facilità di applicazione, durabilità e resistenza, assenza di pericolosità durante l’uso e nel residuo.

Polimateria | Cottoveneto

Micromosaico e pietra naturale

Questi rivestimenti si ispirano a geometrie usate nell’antichità rivisitate attraverso l'interpretazione dei disegni in chiave moderna.

Cottoveneto combinando in modo creativo originalità e ripetizione, estetica e produzione, esprime la sua identità attraverso la polimateria, ossia attraverso la capacità di lavorare più materiali policromi creando inedite combinazioni.

Progetto Colore © 2018 Tutti i diritti riservati